Tributi

Responsabile Area Finanziaria e Tributi:
Gerardino Rag. Picerno
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Funzionario Tributi:
Iacullo Pasquale - Istruttore Amministrativo
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Comunicazioni:
Dal 1° gennaio 2005 l'imposta comunale sugli immmobili è riscossa direttamente dall'ente con versamento da effettuarsi sul:
Conto Corrente Postale N. 55135685 intestato a: Comune Balvano Servizio Tesoreria Servizio ICI Oppure a mezzo modello F24 - CODICE CATASTALE COMUNE A604

**********************************

Aliquote e detrazioni Anno 2010 Stabilite con deliberazione di Consiglio n. 09 del 27/03/2010 …….. omissis……………

DELIBERA
1. Di determinare per l’anno 2010 le seguenti aliquote dell’imposta comunale sugli immobili (ICI), nella misura del:
- 6 per mille (SEI, SEI PER MILLE) per le abitazioni principali relative alle unità immobiliari rientranti nelle categorie catastali A1 - A8 - A9 e relative pertinenze (C/6, C/2, C/7)
- Esente DL 93/2008 Abitazione principale e n. 1 pertinenza – e precisamente unità immobiliari con categorie catastali C/6, C/2, C/7. ( previa dichiarazione di notorietà); - Esente DL 93/2008 Abitazioni concesse in uso gratuito ai parenti in linea retta entro il 1° grado e n. 1 pertinenza (sulla base delle casistiche previste dal regolamento comunale);
- 6,0 per mille (SEI PER MILLE) per tutte gli altri immobili e aree fabbricabili; 2. Di stabilire che la detrazione per l’abitazione principale, relativamente agli immobili non esenti, rimane fissata in €. 160,00;

***************

Aliquote e detrazioni Anno 2009 Stabilite con deliberazione di Consiglio n. 04 del 27/03/2009 .........omissis......

 

DELIBERA
1) DI DETERMINARE PER L’ANNO 2009 le seguenti aliquote dell’imposta comunale sugli immobili (ICI), nella misura del:
- 6 per mille (SEI, SEI PER MILLE) per le abitazioni principali relative alle unità immobiliari rientranti nelle categorie catastali A1 - A8 - A9 e relative pertinenze (C/6, C/2, C/7)
- Esente DL 93/2008 Abitazione principale e relative pertinenze – e precisamente unità immobiliari con categorie catastali C/6, C/2, C/7. ( previa dichiarazione di notorietà);
- Esente DL 93/2008 Abitazioni concesse in uso gratuito ai parenti in linea retta entro il 1° grado e relative pertinenze (sulla base delle casistiche previste dal regolamento comunale);
- 6,0 per mille (SEI PER MILLE) per tutte gli altri immobili e aree fabbricabili;

2) di stabilire che la detrazione per l’abitazione principale rimane fissata in €. 160,00;

***********************************************

Aliquote e detrazioni Anno 2008 Stabilite con deliberazione di Consiglio n. 02 del 16/05/2008 .........omissis......

 

DELIBERA
1) di confermare per l’anno 2008 le seguenti aliquote dell’Imposta Comunale sugli Immobili:
- aliquota ordinaria nella misura del 6 per mille;
- Abitazione principale e relative pertinenze nella misura del 6 per mille;

2) di confermare per l’anno 2008 le seguenti detrazioni per abitazione principale previste dall’art. 8 del D. Lgs. 504/92 €. 160,00 – detrazione ordinaria prevista per le unità immobiliari destinate ad abitazione principale dei soggetti passivi;

3) di prendere atto che per l'unità immobiliare adibita ad abitazione principale si applica, visto il comma 5 art.1 della L.24/12/2007 nr..244 (Legge Finanziaria 2008), una ulteriore detrazione di importo pari all'1,33 per mille della base imponibile. L'ulteriore detrazione, comunque non superiore a 200 euro, viene fruita fino a concorrenza del suo ammontare ed è rapportata al periodo dell'anno durante il quale si protrae la destinazione di abitazione principale. Se l'unità immobiliare è adibita ad abitazione principale da più soggetti passivi, la detrazione spetta a ciascuno di essi proporzionalmente alla quota per la quale la destinazione medesima si verifica. L'ulteriore detrazione, si applica a tutte le abitazioni ad eccezione di quelle di categoria catastale A1, A8 e A9».

**************************************

Aliquote e detrazioni anno 2007 stabilite con delibera di Consiglio n. 2 del 24/03/2007:

COMUNE DI BALVANO
ALIQUOTE E DETRAZIONI ICI PER L’ANNO 2007


ALIQUOTE

 

 

 

DESCRIZIONE

6 per mille

 

 

 

Aliquota ordinaria

6 per mille

 

 

 

Abitazione principale e relative pertinenze, e abitazioni concesse dal proprietario in uso gratuito ad ascendenti o discendenti di primo grado

DETRAZIONI

 

 

 

DESCRIZIONE

€. 160,00

 

 

 

Abitazione principale e relative pertinenze, e abitazioni concesse dal proprietario in uso gratuito ad ascendenti o discendenti di primo grado

INTERESSI DI MORA

 

 

 

DESCRIZIONE

3,5%

 

 

 

Maggiorazione di n. 1 punto percentuale in aggiunta alla misura dell’interesse legale vigente (nell’attualità 2,5%) per i casi di omesso e/o ritardato versamento

 

 

Aliquote e detrazioni di imposta per l'anno 2006 sono state stabilite con delibera di Giunta n. 112 del 22/11/2005,

Aliquota unica 6 per mille

Detrazione abitazione principale euro 154,93

Per effettuare eventuali denunce di variazioni è possibile prelevare il modello nella sezione modulistica

Area Riservata

Collocazione di Balvano

Mappa